Stavolta siamo con THE EBONY HILLBILLIES, la string band postmoderna newyorkese oggetto di attenzioni dagli appassionati di roots music di due continenti. In un interessante revival guidato dai Carolina Chocolate Drops e da giovani star come Rhiannon Giddens, Dom Flemons e Khari Wendell McClelland, i “montanari color ebano” rivendicano le radici multietniche della tradizione nordamericana delle band armate di banjo, violino, dulcimer e asse da lavare, ripercorrendo il lessico musicale di un’arte risalente al diciannovesimo secolo e sovente trascurata o travisata. Approdati dagli angoli delle strade di Manhattan ai prestigiosi palchi della Carnegie Hall e del Lincoln Center, gli Hillbillies a tinta caffelatte hanno perfezionato un irresistibile cocktail di pop, country, bluegrass, folk, blues e jazz. Nell’ultimo lavoro “5 Miles From Town”, non privo di un salutare accento di protesta sociale, il mix è servito al banco nella versione più esplosiva.

Appuntamento come sempre fissato per le 21.00 di giovedì sera fino alle 22.30. A cura del grande Edoardo Fassio.

➜LA PAGINA DI CBradioflash.to/programmi/catfishblues