Stavolta siamo con DEVA MAHAL. Con il sorprendente album di debutto ‘Run Deep’, la figlia del mito del blues Taj Mahal ha intrapreso la carriera di cantante senza timore di avere una pietra di paragone cosě ingombrante. Attenta osservatrice delle costanti storiche e dei mutamenti sociali, Deva si schiera contro la disuguaglianza razziale e gli stereotipi di genere. Essere nata “con il blues nel sangue” di sicuro aiuta, e al tempo stesso non le impedisce di perseguire la propria strada, in un caldo, fertile incrocio tra R&B contemporaneo, indie-pop, soul, rock, hip hop e gospel.

Appuntamento come sempre fissato per le 21.00 di giovedì sera fino alle 22.30. A cura del grande Edoardo Fassio.

➜LA PAGINA DI CBradioflash.to/programmi/catfishblues