VODKABOLARIO

Voci dall’Est Europa

FoNobel

VODKABOLARO 015-016, 5ª PUNTATA: speciale Nobel, ospite d’onore Dario Fo!

Puntata straordinaria di Vodkabolario dedicata ai premi Nobel. A dicembre (Декабрь russo, децембар serbo), per esattezza il dieci, viene assegnato il Nobel per la Pace. Partiremo da questa ricorrenza per parlare al telefono con Dario Fo, che vinse il Nobel per la letteratura nel 1997 (un anno dopo Wislawa Szymborska). In studio, Donatella Sasso (storica e ricercatrice dell’Istituto Salvemini) tratterà del suo libro Danuta a Oslo, che inerisce il Nobel per la Pace assegnato a Lech Walesa; mentre More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARO 015-016, 4ª PUNTATA: “C” DI CZARNOGÒRA!

La quarta puntata stagionale di Vodkabolario rimane ancorata alla C di Czarnogòra (polacco), Црна Гора (serbo), черногория (russo), ovvero il piccolo stato del Montenegro protagonista – questa settimana – di un’ulteriore fonte di tensione tra Russia e NATO. Ne parleremo al telefono con Davide Denti (East Journal). Sempre al telefono parleremo della situazione in Medio Oriente con Mattezo Zola, che ci illustrerà pure le credenziali di ‘Pars Orientalis‘, il corso di geo-politica prossimo a More >

PE

VODKABOLARO 015-016, 3ª PUNTATA: “C” DI CAR!

Questa  puntata di Vodkabolario poggerà sulla lettera C di “car” (in tutte le lingue slave che non usino il cirillico) e “çar” (turco) che significa “zar”. Parleremo, infatti, degli sviluppi in Medio Oriente, laddove Putin ed Erdogan mirano a ritagliarsi/mantenersi il ruolo di attori principali: sarà al telefono con noi Pietro Rizzi (East Journal). Sabato sarà anche il giorno di chiusura del Torino Film Festival, di cui vi daremo le notizie più recenti; mentre il nostro ospite in studio, Eric More >

allerta-parigi

VODKABOLARO 015-016, 2ª PUNTATA: “B” DI BACZNOŚĆ!

La seconda puntata stagionale di Vodkabolario sarà dedicata alla B di baczność (stato di allerta, in polacco). Tale è, in effetti, la condizione che ci portiamo dietro dopo i recenti fatti parigini, Ne parleremo in studio con Selene Verri (Euronews) e Antonio Storto (East), esperti di Kurdistan e geopolitica mediorientale. Della politica russa in Siria ci relazionerà telefonicamente Anna Zafesova (La Stampa); mentre con Darwin Pastorin (LA7, Quartarete) dialogheremo circa il nuovo modo di More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARO 015-016, 1ª PUNTATA: “A” DI ATLETYKA!

Vodkabolario riparte con il solito orario, con la consueta ed inesauribile voglia di approfondire le culture dell’Est Europa e con la solita formula: quest’anno ripartiremo – ovviamente – dalla lettera “A” di “atletyka” (vocabolo di origine greca che mette d’accordo tutte le lingue slave). Avremo in collegamento telefonico, infatti, l’indimenticabile Livio Berruti, per commentare lo scandalo degli atleti russi risultati positivi in massa ai test anti-doping. In studio con noi ci sarà Damiano More >

gipsy

VODKABOLARIO 014-015, 26ª PUNTATA: “BGKO” DI Barcelona Gipsy Klezmer Orchestra!

La XXVI puntata di Vodkabolario non avrà una sola lettera-guida, ma ben quattro: BGKO. Sarà una puntata speciale dedicata per la gran parte, infatti, a Barcelona Gipsy Klezmer Orchestra, gruppo di sei elementi di scena a Torino in questi giorni che siamo riusciti a catturare per parlarci della loro avventura musicale, del loro tour, nonché per farci ascoltare un po’ della loro scatenata musica live. In studio avremo anche Davide Agazzi di “Repubblica”, esperto conoscitore della musica balcanica More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARIO 014-015, 25ª PUNTATA: “T” DI ТРУБА!

Sabato 30 maggio la XXV puntata di Vodkabolario sarà dedicata alla lettera T di труба (“tromba” in serbo, ma tutte le lingue slave fanno assai poca differenza sullo strumento). Infatti, saranno nostri ospiti in studio Francesco Reinerio ed Andrea Vana, freschi del viaggio con AEGEE a Novi Sad in Serbia, dove la tromba è vero e proprio oggetto di culto che culmina nel festival estivo di Guca. Al telefono interverranno Matteo Zola (direttore di “East Journal”) per parlarci della situazione More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARIO 014-015, 24ª PUNTATA: “Ż” DI ŻYD/ŻYDOWSKI!

La XXIV puntata di Vodkabolario sarà dedicata a una delle lettere polacche più curiose, la “Ż” di “Żyd/Żydowski” (ebreo, ebraico in polacco). Sarà con noi, infatti, Sarah Kaminski, docente di Lingua e Letteratura ebraica moderna all’Università di Torino, con cui parleremo della presenza ebraica in Polonia e Italia, delle tradizioni culturali e culinarie di quel popolo. Seguiremo anche l’attualità, ovviamente, con un collegamento coi ragazzi di “East Journal” dalla Macedonia e con Nicola More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARIO 014-015, 23ª PUNTATA: “T” DI TARG!

Torna Vodkabolario con la XXIII puntata dedicata alla T di “targ” (mercato, in polacco). Siamo infatti nel pieno del Salone del Libro (Targi ksiazki), da cui abbiamo “prelevato” Andrea Ragona per parlarci del suo Yugoland – In viaggio nei Balcani. Tratteremo diffusamente di Macedonia e dei recenti scontri che l’hanno scossa con Davide Denti (East Journal); mentre di Macedonia intesa come contenitore artistico discuteremo con Mario Esposito di “Paratissima Skopje“. Ginevra Bria, critico d’arte e More >

FIERA EXPO 2015

VODKABOLARIO 014-015, 22ª PUNTATA: “S” DI SPACER!

Torna Vodkabolario con la XXII puntata dedicata alla S di “spacer” (“passeggiata” in polacco). Passeggeremo, infatti, attraverso alcuni padiglioni dell’Est Europa dell’Expo di Milano, e andremo a Venezia a scoprire quelli della Biennale d’Arte, che apre proprio sabato. Ricorderemo poi il 35esimo anniversario della scomparsa di Tito e il 70 anniversario della vittoria sovietica sul nazifascismo. Con noi in studio ci saranno Damiano Benzoni (East Journal), specializzato nel racconto di storie More >

genocidio-armeno

VODKABOLARIO 014-015, 21ª PUNTATA: “R” DI RACHUNKI!

La XXI puntata di Vodkabolario sarà dedicata alla lettera R di “rachunki” (“conti” in polacco). Le ricorrenze della storia ci costringono, infatti, a fare i conti con alcuni episodi fondamentali per il continente europeo. Oltre a quella del 25 aprile, questa settimana (il 19 aprile) si è ricordata la sollevazione del Ghetto di Varsavia e il 24 aprile il genocidio degli Armeni. Ne parleremo con Donatella Sasso (storica dell’Istituto Salvemini) e in collegamento telefonico con Matteo Zola More >

TadeuszKantor

VODKABOLARIO 014-015, 20ª PUNTATA: “P” DI PAMIĘTAĆ!

Dopo la pausa per le vacanze di Pasqua (e per un “incidente di salute”), Vodkabolario riprende con la XX puntata dedicata alla P di pamiętać (“ricordare” in polacco). Con il nostro ospite in studio, Massimo Bonfatti, fondatore dell’organizzazione di volontariato “Mondo in Cammino“, ricorderemo – tra le altre cose – il disastro di Chernobyl e le sue conseguenze ancora attuali, nonché la tragedia di Beslan. A proposito di “ricordare”, nella ricorrenza del 100° anniversario della nascita del More >

TadeuszKantor

VODKABOLARIO 014-015, 20ª PUNTATA: “P” DI PAMIĘTAĆ!

Dopo la pausa per le vacanze di Pasqua, Vodkabolario riprende con la XX puntata dedicata alla P di pamiętać (“ricordare” in polacco). Con il nostro ospite in studio, Massimo Bonfatti, fondatore dell’organizzazione di volontariato “Mondo in Cammino“, ricorderemo – tra le altre cose – il disastro di Chernobyl e le sue conseguenze ancora attuali, nonché la tragedia di Beslan. A proposito di “ricordare”, nella ricorrenza del 100° anniversario della nascita del drammaturgo polacco Tadeusz Kantor, More >

vodkabolarioconDJ

VODKABOLARIO 014-015, 19ª PUNTATA: “O” DI ÓWDZIE!

La XIX puntata di Vodkabolario sarà dedicata alla “ó” di “ówdzie” (“altrove” in polacco). Continua, infatti, il nostro viaggio alla scoperta dell’altra Europa. Sarà con noi Giuseppe Ottomano, che ci parlerà del suo libro Il volo di Volodja (Miraggi Edizioni), la vera storia di Vladimir Yashchenko, saltatore in alto sovietico e ribelle. Al telefono saranno con noi Radmila Zarkovic (cooperativa Insieme), che recentemente è stata ricevuta da Laura Boldrini per un progetto legato alla raccolta di More >

Go to Top