THE TINSELTOWN TRACKS

Hollywood in forma di suono…

The Tinseltown Tracks | n. 094 | Stand Up For Your Rights: Protest Songs In America During The 60s, 70s & 80s

Nella breve e tormentata storia degli Stati Uniti, fatta di sangue ma anche di sorprendenti conquiste civili, di vette e di abissi, la canzone di protesta ha giocato un ruolo importantissimo, catalizzando in sé gli umori di un popolo, le sue sofferenze e le sue aspirazioni. Dal gospel, dai canti di lavoro, dalla musica popolare e dal blues del XIX secolo si forma infatti la spina dorsale delle musica contemporanea americana, che dal Dopoguerra si diffonde nel mondo diventando di fatto Leggi tutto >>

The Tinseltown Tracks | n. 093 | Brad Mehldau: 23 Years Of Loneliness

34 album a proprio nome, 61 come sideman e la partecipazione alla colonna sonora di nove importanti produzioni cinematografiche, sono numeri di tutto rispetto, soprattuto per un musicista come il quarantasettenne pianista Brad Mehldau che ha sempre mostrato una natura piuttosto schiva ed un’indole indipendente, che specie all’inizio della sua carriera hanno dato luogo a non pochi equivoci intorno alla sua personalità ed alla sua musica. Una carriera, quella di Mehldau, che a dispetto del suo Leggi tutto >>

The Tinseltown Tracks | n. 092 | 4hero: Creatures Of A Thousand Sounds

Nasce intorno alla fine degli anni Ottanta a Dollis Hill, un piccolo quartiere residenziale della zona nord-occidentale di Londra, il nucleo originario di quello che sarà, a partire dal 1991, il progetto 4hero. Un vero e proprio laboratorio di sperimentazione musicale applicata alla black music che darà vita ad uno stile peculiare e — se volessimo usare una definizione presa a prestito dalla musica antica — una prassi esecutiva/rielaborativa che rappresenterà uno dei momenti più avanzati del Leggi tutto >>

The Tinseltown Tracks | n. 091 | Clube Da Esquina: Os Sonhos Não Envelhecem

E’ il 1972 l’anno in cui il nome Clube da Esquina — il club dell’angolo — appare per la prima volta ufficialmente nelle cronache musicali brasiliane in virtù dell’album omonimo pubblicato dalla EMI/Odeon. Ma in realtà è almeno una decina d’anni che un gruppo di ragazzi di Belo Horizonte, si incontra regolarmente a suonare all’incrocio di due vie, nel quartiere di Santa Teresa, mescolando la musica folclorica dei neri di Minas Gerais con le canzoni dei Beatles (e più tardi con il progressive Leggi tutto >>

The Tinseltown Tracks | n. 090 | David Sylvian: The Beauty That Made Me Grow

Se per “fare arte” si intende la ricerca di nuovi modi di interpretare ed esprimere il sentimento, di leggere se stessi e il mondo, di pensare alla creatività come a qualcosa in costante mutazione, di sicuro l’intera vita di David Sylvian può essere considerata un’opera d’arte. Sin dalla metà degli anni 70, a partire dal suo esordio con la band Japan, la sua musica definisce infatti nuovi canoni estetici, allontanandosi progressivamente dalle mode Glam e New Romantic dell’epoca per spingersi Leggi tutto >>

The Tinseltown Tracks torna nel 2018…

Si prende una meritatissima pausa la fortunata trasmissione curata da Massimo Milano. Dopo 89 puntate che vi hanno portato negli spazi infiniti della storia della musica, anche quelli meno conosciuti e battuti, TTT tira un po’ il fiato approfittando della pausa natalizia. Ovviamente i racconti di Milano torneranno presto, magari per portarvi in Brasile o in Giappone o negli Stai Uniti o nella vecchia Europa o chissà dove… Massimo vi abbraccia idealmente e vi augura di trascorrere nel miglior Leggi tutto >>

  • Apri in PopUp

    iTunes Winamp

  • Novità in Missione O.C.

  • Il libro della settimana

  • Radio Flash YouTube

Torna all'inizio