Archivio di gennaio, 2019

CATFISH BLUES 17|1|19: STAVOLTA SIAMO CON BOBBY BLACKHAT

Stavolta siamo con BOBBY BLACKHAT, veterano bluesman della zona costiera della Virginia nonché produttore, armonicista, cantautore, cabarettista e irresistibile comico all’impiedi. Già finalista alla International Blues Challenge di Memphis, Blackhat appartiene a quel vasto sottobosco di artisti a cui manca pochissimo per spiccare il balzo verso la notorietà globale. Può provarci con ‘PUT ON YOUR RED SHOES‘, il sesto di una serie di album coerenti e inventivi, dove affronta in una prospettiva Leggi tutto >>

Soundscapes >>> Paesaggi Sonori >>> # 566

“La musica non esprime la passione, l’amore, la nostalgia di questo o quell’individuo, in questa o quella situazione, ma la passione, l’amore, la nostalgia stessa”. La musica si incarna nelle passioni, e nei moti dell’animo, sino a prenderne parte, nelle parole di Richard Wagner. Torniamo nelle spire della nostalgia, in questa puntata di Soundscapes – Paesaggi Sonori. Quando avverrà tutto questo? Sabato 12 gennaio 2019 alle ore 21.00 e in replica mercoledì 16 (alle 14.00). Come sempre a cura di Leggi tutto >>

CATFISH BLUES 10|1|19: STAVOLTA SIAMO CON PAUL OSCHER

Stavolta siamo con PAUL OSCHER, un veterano che si porta dietro un singolare primato: è stato, dal 1967 al 1971, il primo musicista bianco ad essere integrato a tempo pieno in una blues band nera. Era un teenager e adottava lo pseudonimo di Brooklyn Slim quando fu assunto da Muddy Waters come armonicista. Per un periodo abitò anche a casa di Muddy a Chicago, dividendo la stanza con Otis Spann. Oscher, che nel frattempo si è stabilito ad Austin, si è scoperto cantante, compositore e bandleader. Leggi tutto >>

NEL SEGNO DEL GRAAL 2019

La trasmissione condotta da Rosalba Nattero e Giancarlo Barbadoro inizia il nuovo anno con il regista Stefano Milla, arrivato direttamente da Los Angeles. Intervengono anche i musicisti del LabGraal Luca Colarelli, Andrea Lesmo e Gianluca Roggero. Si parlerà dell’avventura vissuta insieme realizzando il film Shan firmato da Milla i cui protagonisti erano i cinque musicisti del LabGraal. Stefano Milla racconterà aneddoti e storie del cinema americano, vissute sul posto. E parlerà dei tanti Leggi tutto >>

  • Apri in PopUp

    iTunes Winamp

  • il video della settimana

  • Il libro della settimana

Torna all'inizio