solange-nytdi Giorgio Valletta Ingiustamente sottovalutata o ignorata dai media italiani, Solange (sorella minore di Beyoncé) ha compiutoun’impressionante evoluzione artistica che con il recente ‘A Seat At The Table‘ l’ha portata a firmare un terzo album che è uno sferzante documento sulla condizione nera e femminile nel 2016, e cha ha conquistato i consensi unanimi di critica e pubblico. La dolorosa e catartica ‘Cranes In The Sky‘ e l’altrettanto toccante ‘Don’t Touch My Hair‘ non potevano non entrare nella zona più alta della nostra playlist.

L’ultimo aggiornamento del 2016 include numerose anticipazioni su altrettanti album in uscita nei primi mesi del nuovo anno per quel che riguarda il panorama italiano. Fra questi, la splendida ‘La verità’, primo singolo da ‘A casa tutto bene’, quarto album di Brunori Sas in arrivo il 20 gennaio 2017. E poi ‘Apriti cielo’ che intitola l’omonimo lavoro di Mannarino previsto per il 13 gennaio; ‘Rabbia’, cioè il secondo singolo da ‘Il codice della bellezza’, l’album solistache Samuel, frontman dei Subsonica, pubblicherà il 24 febbraio. E ancora il nuovo singolo firmato Lo Stato Sociale, e due brani da ‘If You’re Right, It’s Alright’, il recente EP di Fil Bo Riva, bluesman d’origine romana ma residente a Berlino.
In evidenza anche i nuovi estratti dagli ultimi dischi di John Legend (in una straordinaria collaborazione con Brittany Howard degli Alabama Shakes), Rolling Stones, The Weeknd, A Tribe Called Quest e Myles Sanko.

Fra i 46 nuovi ingressi nella nostra rotazione ci sono i ritorni in scena di artisti con un’importante storia alle spalle: è il caso dei Jesus and Mary Chain (‘Damage And Joy’, che esce il 24 marzo 2017, sarà il loro primo album di inediti in 19 anni) o del meno noto Mark Eitzel, autore sopraffino e già a capo di una band di culto come gli American Music Club. E i texani At The Drive-In, band che ha disegnato il futuro del rock fra hardcore punk e sperientazione prima di sciogliersi nel 2001, e che col nuovo singolo ‘Governed By Contagions’ preannuncia finalmente un nuovo disco.

Molto interessanti i debuttanti nella nostra lista: il fresco diciottenne Declan McKenna è un irriverente cantautore fra rock ed elettronica, capace di insolita verve polemica in canzoni come la nuova ‘Isombard’. Chronixx è una rivelazione del nuovo reggae giamaicano, e c’è molta attesa attorno all’album di debutto che pubblicherà nei prossimi mesi. I Creeper sono un sestetto britannico intento a rivitalizzare lo spirito del punk e del rock’n'roll di qualche decennio fa. Lo statunitense Gallant è fra i migliori talenti del nuovo r&b “alternativo”. E ci sono anche i torinesi Diecicento35, reduci dalla pubblicazione del primo album ‘Il piano B’.

Come sempre, lo spettro dei generi attraversati è piuttosto ampio: dal rock energico degli scozzesi Biffy Clyro alvintage soul di Lee Fields & The Expressions, dal suono futuribile degli Austra e di Mura Masa (quest’ultimo in unacollaborazione con il rapper A$AP Rocky) alla canzone d’autore senza tempo di Laura Marling, dal pop-rock radiofonico di Ryan Adams alla sofisticata elettronica di Bonobo, dall’energia degli umbri Fast Animals and Slow Kids alle due canzoni tratte dall’acclamato ‘Puberty 2′, ultimo album dell’acuta cantautrice nippo-americana Mitski.
E poi la pregevole riscoperta del soul-funk anni ’70 ad opera di Childish Gambino, cioè il versatile artista e attore noto anche con il vero nome di Donald Glover, che nel suo terzo album ‘Awaken, My Love!’ ha preso le distanze dall’hip hop per mettere a fuoco un suono più caldo e avvolgente.

Infine entrano in playlist altri brani tratti dai recenti album di Cloud Nothings, Green Day, Red Hot Chili Peppers,Salmo, Assalti Frontali, Cosmo, Beyoncé, Boosta, Bugo, Blood Orange e Jack Savoretti.

Come sempre buon ascolto!

➜QUI LE ROTAZIONI COMPLETEradioflash.to/flashrotations