Mottadi Giorgio Valletta Già a capo di una band atipica come i Criminal Jokers, Francesco Motta intraprende un nuovo percorso artistico in proprio con ‘La fine dei vent’anni‘, album in uscita il 18 marzo che segna un cambio radicale di direzione (ma non di intensità) complice l’acuta produzione di Riccardo Sinigallia. ‘Prima o poi ci passerà‘ è la straordinaria canzone che ne è biglietto da visita, ed è fra i 33 nuovi ingressi nella nostra playlist.
A fare il loro ingresso fra i brani in rotazione più intensa c’è anche ‘Don’t Lose Your Steam‘, brano che annuncia l’attesissimo nuovo disco di Gregory Porter, che con ‘Liquid Spirit‘ ha conquistato nuovo pubblico al jazz vocale, vendendo oltre un milione di copie e aggiudicandosi un Grammy Award: ‘Take Me To The Alley‘ arriverà il 6 maggio 2016. Sarà il 3 giugno invece la data d’uscita per ‘Fire & Ice‘, quinto album dei Kills ora anticipato da ‘Doing It To Death‘. E c’è rinnovata curiosità attorno ai Tre Allegri Ragazzi Morti, affiancati da un certo Lorenzo Cherubini nel singolo ‘In questa grande città‘, che sarà contenuto in “Inumani” che esce venerdì 11 marzo.
In primo piano anche i nuovi estratti da album freschissimi di stampa come quelli di Daniele Silvestri (qui in un duetto con Caparezza) e dei Woods, oppure da quelli imminenti di Iggy Pop e Jake Bugg.
Sono passati più di sei anni dal suo album più recente, e finalmente tornano in scena la raffinatezza e il talento di Corinne Bailey Rae: l’artista inglese pubblicherà il 13 maggio ‘The Heart Speaks In Whispers‘, disco che la vede affiancata da musicisti come Pino Palladino, Marcus Miller ed Esperanza Spalding e che viene introdotto dalla splendida ‘Been To The Moon‘.
Un altro ritorno che farà felici numerosissimi fans è quello di Anthony Gonzalez alias M83: ispirato da alcune serie televisive anni ’70 e ’80, “Junk” (in uscita l’8 aprile) interrompe un silenzio che durava da cinque anni ed è anticipato dall’accattivante ‘Do It, Try It‘. E’ elettronica al servizio di un linguaggio pop obliquo anche quella di Cosmo: dopo il riuscito debutto di ‘Disordine‘, Marco Jacopo Bianchi (già nei Drink To Me) prepara il terreno al secondo album solista con la visionaria ‘Le voci‘.
E’ electro-pop immediato e con spiccato senso del divertimento quello di ‘Pazzo di te‘, singolo che inaugura la collaborazione fra Bea Zanin e Diego Perrone (vedi Medusa e Caparezza), mentre è già nelle classifiche internazionali il pop alternativo dei Twenty One Pilots, duo che con ‘Stressed Out‘ affronta l’eterno tema della transizione dall’adolescenza all’età adulta.
Potrebbe diventare una sorprendente vicenda di successo artistico quella di Marlon Williams, 24enne neozelandese che propone un’interpretazione personale del verbo country in un disco di debutto che ha provocato paragoni con Johnny Cash e Bob Dylan, mentre è ampiamente provata la bravura di un veterano del pop d’autore quale Andrew Bird, che uscirà il 1° aprile con il nuovo ‘Are You Serious‘, ed è dedicato a Morrissey il curioso disco realizzato da un super-gruppo di musicisti messicani (ci sono anche due Calexico) battezzatosi Mexrrissey.
A un cantautore mai troppo apprezzato come il livornese Piero Ciampi è dedicato un doppio album-tributo dal vivo realizzato dall’illustre concittadino Bobo Rondelli, e a proposito di musica italiana insolita entrano nella nostra playlist un estratto dall’album firmato Sorge (il nuovo progetto di Emidio Clementi affiancato dai suoni elettronici di Marco Caldera), l’elettronica sperimentale del piemontese Bienoise e il suono indie-pop di attitudine internazione del quartetto L’orso, di cui esce venerdì il terzo album ‘Un luogo sicuro‘.
Infine c’è spazio per nuovi brani dai recenti dischi di Yeasayer, Ben Watt, New Order, Starwalker, James Bay, Mondo Marcio, Daughter e Santigold.

Come sempre buon ascolto!

➜QUI LE ROTAZIONI COMPLETE: radioflash.to/flashrotations