TTT - logo 015Quindicesima puntata di The Tinseltown Tracks dedicata per intero al sound “ElectroBrasil”. Un neologismo che abbiamo coniato in modo un po’ scherzoso e aleatorio per indicare quel periodo compreso indicativamente fra l’inizio degli anni ’70 ed il principio degli anni ’80, in cui la musica urbana brasiliana conosce la sua seconda epoca d’oro dopo i fasti della bossa nova negli anni ’60.
“Electro”, perché uno degli elementi che caratterizzano il suono di quel decennio è appunto la presenza frequente (anche se non obbligatoria) di strumenti elettrificati, come il piano Rhodes, che diventa un vero e proprio tratto timbrico del sound dell’epoca. E poi perché sulla batida del samba, spesso si innestano il funk afroamericano o ritmi binari di matrice rock.
Ma “electro”, anche e soprattutto per indicare un’elettricità che anima e pervade tutta la musica di quel periodo. Periodo, non dimentichiamolo, in cui il Brasile vive soggiogato ai voleri di una feroce dittatura militare, forse meno conosciuta di quella cilena o argentina, ma non meno brutale e repressiva.
E come spesso accade in situazioni simili, la musica ed in generale le arti, diventano un modo per riscattarsi, una risposta all’orrore e alla barbarie del totalitarismo, ed una riaffermazione quasi vitalistica della libertà e dell’espressione.
Nel selezionare artisti e brani — ve ne accorgerete voi stessi — non siamo stati troppo filologici ed abbiamo volutamente deciso di tenere fuori i grandi nomi, giacché non è difficile ascoltarli sulle varie piattaforme digitali, preferendo invece concentrarci su figure meno note qui da noi, ma ugualmente importanti nella definizione del suono che volevamo raccontarvi. Musicisti quali Osmar Milito, Antônio Adolfo, João Donato, Célia Vaz, Arthur Verocai, Marcos Valle, Ana Mazzotti, Orlandivo, César Camargo Mariano, Fátima Guedes, Tamba Trio, Jane Duboc e Delia Fischer.
L’appuntamento è per venerdì 26 febbraio, alle ore 21, con replica domenica 28 febbraio, alle ore 14, come sempre in compagnia di Massimo Milano.

LA PAGINA DI TTTradioflash.to/programmi/thetinseltowntracks