Soundscapes # 454 - Robert Wyatt - Foto 2Un fraseggio, una voce di cui cerchiamo di intuire il passato, una voce che lo canta – ed anche se non è il nostro, ce lo fa sentire più vicino – una fascinazione istantanea, un déjà vu ed una epifania (nell’immagine Robert Wyatt). Vi invitiamo a appoggiare il vostro orecchio su un raggiante caleidoscopio sonoro.
Tutto questo nella prossima puntata di Soundscapes – Paesaggi Sonori che, come per altro le quattrocentocinquantatre (453) precedenti, è a cura di Marco Aruga. Dalle 21.00 di ogni sabato sulle nostre frequenze…

➜LA PAGINA DI SOUNDSCAPES: radioflash.to/programmi/soundscapes