TTT - logo 011Nei quindici anni di attività che vanno dal 1971 — anno del loro primo album — al 1986, in cui si conclude ufficialmente la loro avventura, i Weather Report, protagonisti dell’undicesima puntata di The Tinseltown Tracks, hanno costruito un suono che ha segnato in modo definitivo tutta la musica degli ultimi decenni così come l’evoluzione stessa del linguaggio jazzistico. Il progetto nasce da un’idea del pianista austriaco Joe Zawinul e del sassofonista Wayne Shorter, due jazzmen attivi sulla scena musicale americana sin dagli anni Cinquanta, che in seguito al loro incontro alla corte di Miles Davis, proprio nel periodo in cui il trombettista stava maturando la propria “svolta elettrica”, decidono di costituire un combo da utilizzare come veicolo per le loro sperimentazioni in ambito timbrico e compositivo, ma soprattutto come luogo in cui realizzare quella sintesi fra generi che diverrà uno dei tratti distintivi del loro suono. Da una parte l’infinita gamma cromatica delle tastiere di Zawinul, dall’altra la scrittura obliqua di Shorter, che insieme danno vita ad una musica lontana dalle quadrature rigide del jazz-rock, in cui la forma diventa più aperta, a tratti astratta, oltre che caratterizzata da un uso del suono a macchie di colore, simile alla pennellata di un pittore impressionista. E sono anche gli anni in cui i Weather Report aggiungono alla loro formazione l’incommensurabile talento del bassista Jaco Pastorius, non limitandolo ad un mero contributo strumentale (peraltro immenso, considerando che Pastorius incarna l’icona per eccellenza del basso elettrico), ma incorporandolo come una vera e propria terza anima del gruppo, capace di rafforzarne l’identità.
La selezione di brani che abbiamo scelto per la nostra breve monografia metterà in luce soprattutto il lato più danzante e solare del progetto di Zawinul e Shorter, e a tempo stesso permetterà di verificare in prima persona come la loro musica abbia contribuito a plasmare molti dei suoni che popolano il panorama contemporaneo. L’appuntamento è per venerdì 29 gennaio alle ore 21 (con replica domenica 31, alle 14) sempre in compagnia di Massimo Milano.

LA PAGINA DI TTTradioflash.to/programmi/thetinseltowntracks