rewind04Dopo la pausa natalizia Rewind torna con il suo consueto girovagare tra generi musicali e ricorrenze “storiche” ad essi legati. In questa puntata si comincerà col ricordare Pierre Boulez, il grande direttore d’orchestra scomparso nei giorni scorsi all’età di 90 anni, e poi come di consueto, dopo l’inizio classico, si virerà verso altre sonorità, ad esmpio quelle delle voci di Jo Stafford e Johnnie Ray. Ci sarà la strana storia di una canzone che nel 1957 si alternò in testa alle classifiche britanniche nelle interpretazioni di due diversi cantanti, Tommy Steele e Guy Mitchell. E ancora, The Creation, chi li ricorda? Oppure brani celeberrimi come ‘Not Fade Away‘ degli Stones o ‘San Francisco‘ di Scott McKenzie, entrambi legati in qualche modo alla giornata del 10 gennaio. Non mancheranno le consuete rubriche a completare il tutto: tra di esse, Blues Corner dedicherà il suoi due brani ad Howlin’ Wolf, che lasciò questo mondo il 10 di gennaio del 1976. E da ultimo: vi proporremo il nuovo singolo di Bonnie Raitt, ‘Gipsy In Me‘. Pubblicato l’8 gennaio, anticipa il nuovo album ‘Dig In Deep‘ (20° per la cantante e chitarrista rock-blues), che uscirà il 26 febbraio. In attesa dello speciale dedicato a questo lavoro, intanto ci ascoltiamo questa preview. Dario Lombardo vi aspetta dalle 10.00!

➜LA PAGINA DI REWINDradioflash.to/programmi/rewind