CW_AdStavolta siamo con Charles Wilson, un personaggio che discende artisticamente da luminari come Bobby Rush, Otis Clay, Z.Z. Hill e Tyrone Davis e, anche per linee familiari, da suo zio Little Milton.
Wilson ha iniziato a cantare nei club di Chicago a un’età in cui non lo avrebbero fatto neppure entrare, tanto meno gli avrebbero servito una birra.
In carriera ha lasciato il segno incidendo per marchi come Ecko, Ichiban e Delmark. In  queste ore è in uscita per la Blues Critic Records ‘Sweet & Sour Blues‘, un album della vecchia scuola del blues nero, contaminato di soul e schizzato di ballad da brivido.
Appuntamento come sempre fissato per le 21.00 di giovedì sera fino alle 22.30. A cura del grande Edoardo Fassio.

➜LA PAGINA DI CBradioflash.to/programmi/catfishblues