soundIl compositore può lasciarsi affascinare dal tecnicismo, dalle architetture sospese della sua composizione, dal “giocattolo” rappresentato dalla sua opera, sino a dimenticarsi che potrebbe essere vettore di significato, filtrato dalla poesia.
E’ comunque una scommessa, vediamo se vinta dai musicisti e dai compositori ospiti ospiti della puntata di sabato 4 aprile di Soundscapes – Paesaggi Sonori, a cura come sempre di Marco Aruga. Dalle 21.00 sulle nostre frequenze…

➜LA PAGINA DI SOUNDSCAPES: radioflash.to/programmi/soundscapes