File picture shows Italian director Francesco Rosi posing with his honorary Golden Bear at the 58th Berlinale International Film FestivalRadio Flash seguì la Berlinale del 2008 con una produzione molto significativa: Dario Castelletti e Luca Indemini per Flash e Paolo Maggiorni per Popolare realizzarono un’intera settimana di trasmissioni in diretta da Berlino e precisamente dal Berlinale Palast, il cuore del festival. Il programma era Jalla!Jalla!: oltre a raccontare la 58ª edizione, i tre moschettieri riportavano agli ascoltatori di Popolare Network suoni, voci, ritmi ed atmosfere di una città meravigliosa.
In occasione dell’omaggio che la Berlinale dedicò a Francesco Rosi con il conferimento dell’Orso d’oro alla carriera e una retrospettiva completa, il Museo Nazionale del Cinema di Torino celebrò il grande regista partenopeo con una mostra fotografica inserita all’interno della sezione Eventi Speciali della Berlinale.
La mostra “Immagini di una vita. Francesco Rosi” venne inaugurata in un freddissimo 8 febbraio 2008 all’ AB Project Gallerie in Torstrasse nel Mitte. Castelletti-Maggioni-Indemini erano lì, perché il cinema d’inchiesta del Maestro ha appassionato generazioni di giornalisti, perché volevano testimoniare come all’estero i grandi cineasti italiani godono di grandissima considerazione, perché Francesco Rosi è un grande pezzo della storia non solo del nostro cinema, ma della nostra cultura.
Ne uscì uno speciale che ovviamente venne programmato all’interno delle puntate di Jalla!Jalla! che realizzarono in diretta da Berlino e che Radio Flash nella triste occasione della scomparsa di Francesco Rosi vuole mettere a disposizione per sempre dei propri mascoltatori nella sezione Flash Teche, dopo averlo riproposto nella prima puntata del 2015 di Flash Town. Per qualche giorno un banner in sidebar nella nostra home segnalerà lo speciale in questione.

Buon ascolto-riascolto. Qui il link diretto al podcst.