PJP.J. Proby, al secolo James Marcus Smith, è un cantante texano la cui figura potrebbe ricordare molto da vicino quella della rock star “smandrappata” magistralmente disegnata da Bill Nighy in Love Actually: Una carriera in cui ha sfiorato da vicino il grande successo (per lui fu scritta ‘Delilah’, che però fu portata al successo da Tom Jones), ha percorso questi anni tra micro successi, album registrati nel ’68 spalleggiato dai New Yardbirds, ovvero quelli che da lì a poch mesi sarebbero stati i Led Zeppelin, perodi di silenzio e turni in musicals in cu ha dato voce, a seconda dei casi, ad Elvs Presley o a Johnny Cash. Molti altri gli aneddoti su di lui che Rewind svelerà per voi: questa puntata è a lui quasi interamente dedicata perchè il 1 febbraio del 19665 P.J. Proby destò scandalo a causa di un “inconveniente” ai suoi pantaloni in scena (si strapparono?), con conseguente bando da teatri e televisioni britanniche…
Come sempre in conduzione Dario Lombardo e come sempre l’appuntamento con Rewind è dalle 10.00 alle 12.00 di ogni domenica mattina!

➜LA PAGINA DI REWINDradioflash.to/programmi/rewind