LatoSabato 21 giugno, puntata di “Vodkabolario” obbligatoriamente dedicata alla “L” di “lato” (estate in polacco), in coincidenza dell’inizio della stagione più agognata. Sarà nostra ospite in studio Emina Omanovic, una delle più attive protagoniste dell’attività culturale di Sarajevo: organizzatrice del programma del “Sarajevo Winter Festival“, coordinatrice degli artisti bosniaci in occasione della “Biennale del Mediterraneo” a Napoli, Bari e Skopje, produttrice esecutiva del documentario “Sarajevolution“, che domani sera verrà proiettato a Torino e di cui torneremo a parlare. Nell’imminenza del centesimo anniversario dell’attentato di Gavrilo Princip, che un secolo orsono fece scoppiare la I Guerra Mondiale, Paolo Valenti (Euronews) ci esporrà i contenuti di una lunga intervista registrata in proposito con Paolo Rumiz, reduce da un lungo viaggio nei luoghi della Guerra. Lato (Grzegorz), però, è stato anche uno dei più grandi calciatori polacchi di sempre: di calcio, e di Mondiali, discuteremo con Damiano Benzoni (East Journal) e con Adolfo Fantaccini (inviato ANSA in Brasile). Musica, come al solito, scandita dal nostro Dj Je Pijan, il dj ubriaco che ha inserito in scaletta anche alcuni suoi pezzi freschi di registrazione!
Loredana Pianta e Alessandro Ajres vi aspettano dalle 17.30 alle 19.30 di sabato 21 giugno per la 28ª puntata di Vodkabolario – voci dall’Est Europa. Non mancate!

➜LA PAGINA DI VODKABOLARIOradioflash.to/programmi/vodkabolario