SamCookeHOW MANY ROADS MUST A MAN WALK DOWN, BEFORE YOU CAN CALL HIM A MAN? ovvero quante strade deve percorrere un uomo, prima di essere chiamato uomo? Come sapete questo è parte del testo di Blowin’ In The Wind scritto nel 1963 da Bob Dylan, anno in cui venne assassinato il Presidente Kennedy.
50 anni fa, con questa canzone, iniziò una rivoluzione musicale che coinvolse anche gli artisti afroamericani. Il primo che reagì a quel testo fu Sam Cooke componendo la sua A Change Is Gonna Come, da quel momento in poi molti altri cominciarono a scrivere e cantare canzoni socialmente impegnate…
Nella puntata di domenica 24 novembre di Sunday Music Club ascolteremo alcune di queste canzoni d’autore e anche delle curiose Soul  covers dei classici di Dylan interpretate da voci come : Natalie Cole, Tina Turner, Patti Labelle, Bobby Womack e molti altri. Come sempre programma curato e condotto da Giancarlo Bertelle.

➜LA PAGINA DI SMCradioflash.to/programmi/sundaymusiclub