AfricaNella prossima puntata di Radio Africa di domenica 1 dicembre il tema verterà intorno a “Africa dimenticata. Qui hanno fallito tutti: l’indipendenza, il capitalismo, il socialismo”.
Il contributo dal quale si partirà nella discussione è il fondamentale studio del Professor Basil Davidson, storico inglese, fra i massimi studiosi del Continente nero: ”Europa e Africa si sono sempre appartenute reciprocamente. L’Africa che vediamo oggi è diventata parte del nostro mondo moderno….un aspetto integrante di tutti i nostri destini. E non tutti i migranti africani che si spostano in Europa sono tutti “disperati” o i peggiori. La criminalità rappresenta solo la punta dell’iceberg. Ma l’intolleranza che si scatena oggi contro gli immigrati ha un aspetto particolare. Razzismo è una parola equivoca”. Il Prof. Davidson è autore del libro di successo L’Africa nel mondo contemporaneo uscito per le Edizioni Sei. (Il contributo di Davidson è stato tradotto da John Amantchi con la collaborazione nella versione italiana di Valeria de Vicenzi. Copyright BasDav/Afrik/Mission/2013)
Per la novità discografica di questa settimana, focus ancora incentrato su Famara, il percussionista, cantante e ballerino del Gambia di origini svizzere!

➜LA PAGINA DI RAradioflash.to/programmi/radioafrica