BrianEnoSoundscapes celebra la sua 300ma puntata con un doppio appuntamento con Brian Eno.
Figura chiave della scena artistica contemporanea, Eno ha ridefinito i confini delle arti che ha attraversato, la musica e le arti visive. Un’ intervista, un ritratto e la sua ultima produzione discografica, l’album si intitola LUX ed è il primo lavoro solista di Brian Eno in sette anni. Il progetto è nato dal lavoro che lo stesso Eno ha fatto in Italia, dove? Lux è organizzato come un’unica composizione della durata di 75 minuti divisa in 12 sezioni, tutte derivanti da un’installazione presentata tra gli scorsi 7 e 15 luglio alla Galleria Grande della Reggia di Venaria Reale. Tutto questo in onda in Soundscapes #300 (sabato 9.3 alle h.21.00) e #301 (sabato 16.3 alle h.21.00).
Due puntate per celebrare il programma dei paesaggi sonori di Radio Flash ed anche per celebrare il “Non musicista”, lo scultore del suono, l’indagatore della percezione e della fruizione “multisensoriale” di tracce visive e sonore, in bilico tra genio, ironia e sperimentazione. Signore e Signori Mr. Brian Eno!

➜LA PAGINA DI SOUNDSCAPESradioflash.to/programmi/soundscapes