ViniliNella prima intera settimana di marzo Lele Roma vi propone come tema di Flash ReviewLOST AND FOUND, dischi non fondamentali per la critica, ma che il tempo ha rivalutato conferendo loro una certa rilevanza. Un modo per riscoprire ,fra gli altri, dischi dimenticati di NEIL YOUNG, PINK FLOYD, BLACK SABBATH, DOORS e molti altri…
Dopo ROCK AND HORROR, ESTETICA E LESSICO DEL ROCK, ROCK E FANTASCIENZA, IL RITORNO DI 80′S COLOURS, IL SIGNOR G E GLI ALTRI, LA MANO MANCINA DEL DIO DELLA CHITARRA, ROCK BABYLON, DAL TRASH AL DEMENZIALE, ROCK’N’ROLL CATASTROFE, DAL TERHEMIN AL MOOG–DAL KRAUT ROCK ALLA JUNGLE, PROG, PROG, PROG, OMICIDIO ROCK, IL ROCK E IL VIAGGIO IN TUTTE LE SUE DECLINAZIONI, FRED BUSCAGLIONE E LA TORINO DEGLI ANNI 50, DALLO SWING ALL’ALBA DEL ROCK’N’ROLL IN ITALIA, ROCK THE WORLD-IL ROCK DEGLI ALTRI, I’M BLACK AND I’M PROUD e la scorsa settimana ROCK POLITIK, Lele Roma continua la caratterizzazione di ogni settimana della sua trasmissione con un tema sempre diverso trasportandovi attraverso epoche, cambiamenti, miti e leggende della storia della musica fra le 13.00 e le 14.00 dal lunedì al venerdì su Radio Flash.

➜LA PAGINA DI FLASH REVIEWradioflash.to/programmi/flashreview