Le lavoratrici e i lavoratori di Fnac esprimono la loro netta contrarietà per l’annunciata chiusura/vendita del ramo italiano della catena. Oltre al posto di lavoro di decine di persone, è a repentaglio la sopravvivenza di un importante centro di aggregazione e diffusione della cultura che nel corso degli anni ha contribuito con le proprie iniziative alla crescita intellettuale delle città in cui è presente.
Per questo, e’ stato indetto lo sciopero nazionale dei lavoratori di Fnac Italia che si svolgera’ il 5 ottobre in contemporanea negli otto store della catena: Milano, Genova, Torino, Grugliasco (TO), Verona, Firenze, Roma, Napoli. 

A Torino Fnac è presente con due punti vendita come molti di voi certamente sapranno: uno in via Roma e l’altro all’interno del centro commerciale Le Gru di Grugliasco. I lavoratori di entrambe le sedi si ritroveranno per tutto il giorno sotto i portici di via Roma per un presidio. Inoltre nel pomeriggio, una delegazione consegnerà simbolicamente il volantino della manifestazione al Consolato francese.
Radio Flash è vicina a tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori di di Fnac Italia e garantirà tutti gli aggiornamenti sulla mobilitazione, in particolare alle 15.35 con un collegamento telefonico in diretta con i manifestanti.