…come cantava Pappalardo anche se a noi è sempre piaciuta di più la versione degli Apres La Classe. Ricominciamo con un 2012 che se dovesse mai segnare la fine del mondo, vedremo di farvelo sapere per tempo o quantomeno vedremo di raccontarvelo. Ripartiamo con l’eredità del Centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia che ha reso nuovamente Torino protagonista sulla scena nazionale e internazionale con una speranza, che l’eredità non sia quella Olimpica. Un’eredità quella del 2006 che Leggi tutto >>